news – Targa personalizzata per l’auto? Si può!

Negli Stati Uniti oramai è una tradizione consolidata ma anche in Italia si può fare, rendere unica la propria automobile personalizzandone la targa è possibile!

Lo dice il Codice della Strada all’Articolo 100.

Come fare:

compilare un apposito modulo in cui indicherete il codice alfanumerico da voi scelto
– allegare fotocopia del libretto di circolazione
– allegare copia del documento di riconoscimento dell’intestatario del veicolo
– inviare il tutto al Dipartimento per i trasporti terrestri e alla Motorizzazione Civile

dopo aver verificato la disponibilità della targa, il Dipartimento, provvederà a immatricolare il veicolo e rilasciare la carta di circolazione nel caso che l’auto sia nuova mentre provvederà a richiedere un nuovo libretto di circolazione e una nuova targa in caso di veicolo già circolante

Quali vincoli ci sono:

– le prime lettere NON possono essere la X, la Y o la Z.
NON si possono inserire le lettere Q, la I, la U e la O perché facilmente confondibili.
NON è possibile richiedere la targa personalizzata online

Quali costi

Il costo, stabilito dal Dipartimento per i trasporti terrestri, per un veicolo ancora da immatricolare, è pari a 150 euro, mentre dovrebbe essere leggermente superiore per i veicoli già circolanti questo dovuto alla modifica del libretto di circolazione. Finché la targa non sarà sostituita si potrà circolare con una targa provvisoria e se usate il Telepass non dimenticate di segnalare la variazione.

e adesso lasciate volare la fantasia!

fonte www.latuaauto.com

Postato su 07 aprile

Condividi